Al via un nuovo ciclo di incontri per “Informatori di prossimità”

Al via un nuovo ciclo di incontri per “Informatori di prossimità”

CONDIVIDI

Nell’ambito del progetto “L’accesso ai servizi bancari nelle aree interne”, un ciclo di webinar realizzato da Cittadinanzattiva in partnership con UniCredit

Al via un nuovo ciclo di incontri per Informatori di prossimità, previsti dalla seconda edizione del progetto L’accesso ai servizi bancari nelle aree interne”, realizzato da Cittadinanzattiva in partnership con UniCredit nell’ambito di “Noi&UniCredit“, e che prende il via sull’onda del grande interesse e gradimento registrati durante il primo ciclo di incontri.

Gli incontri in programma saranno centrati sul tema dell’utilizzo consapevole dei servizi digitali di pagamento e di accesso ai servizi bancari e avranno l’obiettivo di formare degli “informatori di prossimità“, ovvero cittadini abitanti nelle aree interne selezionate che, in qualità di referenti di associazioni di volontariato, medici di medicina generale, farmacisti, parroci, rappresentano dei punti di riferimento per la popolazione, in particolare quella più fragile.

I webinar saranno l’occasione per proseguire la mappatura dei bisogni delle comunità residenti nelle Aree interne sulla digitalizzazione dei servizi bancari realizzata grazie ad un questionario disponibile sul sito web e sui canali social di Cittadinanzattiva. Ciò consentirà anche ai cittadini di proporre soluzioni che tengano conto delle caratteristiche specifiche dell’area di appartenenza.

Gli incontri saranno realizzati a due voci: Cittadinanzattiva tratterà il tema dell’empowerment e della tutela dei cittadini e delle comunità locali, mentre UniCredit curerà i temi bancari e finanziari, grazie al contributo di “Social Impact Banking“, il programma della banca che ha l’obiettivo di contribuire in modo tangibile e concreto alla realizzazione di una società più equa e inclusiva, che metterà a disposizione di questa iniziativa i contenuti formativi e le professionalità di dipendenti della Banca e di volontari UniGens, l’associazione di volontariato di competenza composta da dipendenti ed ex dipendenti di UniCredit.

I precedenti tre webinar, conclusi lo scorso 2 dicembre, hanno coinvolto le Aree interne del Nord (Acceglio, Appennino emiliano), del Centro (Casentino Valtiberina, Appennino basso pesarese e anconetano, Ascoli Piceno) e del Sud (Alto Aterno-Gran Sasso, Monti della Laga, Madonie, Alta Irpinia e Beneventano); i nuovi meeting digitali si terranno il 10, 17 e 24 febbraio e vedranno coinvolte Aree interne della Sicilia (Simeto-Etna), del Veneto (Area Pedemontana Veneta) e delle Marche (Montefeltro e Alto Metauro; Alto Maceratese).