CITTADINANZATTIVA aderisce al Patto d’azione comune per la cittadinanza attiva a Catania

CITTADINANZATTIVA aderisce al Patto d’azione comune per la cittadinanza attiva a Catania

CONDIVIDI

imageCon la firma di oggi, si avvia il percorso del PATTO DI AZIONE COMUNE PER LA CITTADINANZA ATTIVA A CATANIA. Contestualmente, si esaurisce il compito di start del Comitato per la Biennale e le prossime comunicazioni le riceverete dalla mail pattodiazionecomune@gmail.com
Per i social, troverete da oggi la pagina COMITATO DI AZIONE COMUNE PER LA CITTADINANZA ATTIVA A CATANIA ed il gruppo PATTO DI AZIONE COMUNE PER LA CITTADINANZA ATTIVA A CATANIA
Oggi hanno sottoscritto il PATTO le prime 22 Realtà. Ognuna delle altre Realtà che ha preso parte alla Biennale può sottoscrivere il medesimo Patto presso la sede del Cedoc in via Dusmet, 163 previo appuntamento ENTRO LA DATA DI CONVOCAZIONE DEI GRUPPI TEMATICI DI LAVORO
Le Realtà oggi presenti hanno anche fissato il primo incontro dei Gruppi tematici di lavoro, nel corso dei quali verrà nominato il primo portavoce di ciascun Gruppo
• Tavolo 1 – Cultura della legalità: lunedì 11 luglio ore 19,00 c/o Amnesty international – Gruppo 72 Catania – corso delle Province 237
• Tavolo 2 – Marginalità e percorsi di inclusione sociale: martedì 12 luglio ore 16,00 c/o Mosaico coop sociale – via Rametta, 47
• Tavolo 3 – Politiche della salute: martedì 5 luglio ore 17,00 c/o V.O.I. via M. Rapisardi, 46 – Acicastello
• Tavolo 5 – Ambiente e territorio: mercoledì 13 luglio ore 19,30 c/o Amnesty international – Gruppo 72 Catania – corso delle Province 237
• Tavolo 4 – Patrimonio culturale e turismo: da fissare
Al termine di questi primi incontri, si riunirà per la prima volta anche il Comitato di Azione comune, composto dai portavoce dei 5 Gruppi
Ogni altra Realtà – oltre quelle che hanno preso parte alla Biennale – che vorrà aggiungersi al percorso, potrà presentare la propria candidatura in tal senso, che verrà vagliata dal Comitato di azione comune.
BUON LAVORO A TUTTI