Conclusa la Settimana della Mobilità – Evento a Catania in varie Piazze....

Conclusa la Settimana della Mobilità – Evento a Catania in varie Piazze. Un successo per Cittadinanzattiva e Federconsumatori

CONDIVIDI

CittadinanzattivaCittadinanzattiva Sicilia – Un successo per Cittadinanzattiva Sicilia e FederConsumatori. Anche quest’anno Cittadinanzattiva, partner associato della European mobility week, si fa promotrice di una serie di iniziative di informazione e sensibilizzazione in tema di mobilità sostenibile. Il tema della Settimana, ormai giunta alla 13^ edizione, è stato “Choose, change, combine – scegli, cambia, combina”, e contiene un vero e proprio invito all’intermodalità e alla multi-modalità, cioè ad associare l’utilizzo di più mezzi differenti nei propri spostamenti quotidiani, così da contribuire a ridurre la circolazione di veicoli privati o meglio per favorire la loro integrazione con altri mezzi di trasporto, così da poter declinare a partire dalle nostre abitudini quotidiane, il tema della mobilità sostenibile. Allo scopo di offrire il proprio contributo, Cittadinanzattiva Sicilia, a Catania, ha lanciato una consultazione  sul trasporto pubblico locale e sulle  nuove forme di mobilità sostenibile e una campagna di sensibilizzazione sullo stesso tema e sui servizi pubblici locali. La consultazione è stata realizzata in collaborazione con la Federconsumatori Provinciale Catania e insieme hanno presidiato le Piazze di Catania:

Piazza Università Venerdì 18 Settembre

Piazza Umberto Sabato 19 Settembre

Piazza Università 20 Settembre

L’indagine è volta a comprendere gli atteggiamenti dei cittadini rispetto al servizio di Trasporto Pubblico Locale da una parte e le loro conoscenze, preferenze) relativamente alle nuove forme di mobilità sostenibili: Car Sharing, Bike Sharing, Car Pooling.

Scopo del questionario è ottenere informazioni utili a migliorare il servizio partendo dalle esigenze del cittadino utente e permettere all’Amministrazione comunale di implementare un processo di policy making più coerente possibile con le preferenze dei cittadini.

Instancabili curatori delle manifestazioni Claudia Pasqualino e lo staff della Segreteria Regionale di Cittadinanzattiva. A loro il “grazie” di tutto il movimento. Manifestazione di spessore organizzativo e di qualità. (Continua)